home page artist works critics contacts information italiano   
Artist

Biography
Biographical Notes
Chronological Biography
Fragments ...
Bibliography
Monographs and Collections
Bibliographical Archives

  Works
Subjects
woman
landscape
portrait
spirituality
other subjects
Techniques
drawing
gouache
acrylic oil
wall painting
other techniques
Production Techniques
lithography
multiples
lithographic reproduction
serigraph
Illustrations
illustrations
posters


"Benvenuti is able to catch such present touches never forgetting past grandeur. Indeed, he sometimes delights in blending toghether magic philtres and the inspiration of a never irriverent young man....Benvenuti’s women, entangled in veils, walk as floral apparitions through field full of cars where the scent of their bodies melts into petrol odour, although, since the poet has the power to wipe them out in any moment, cars cannot be seen. What else can I say? When a painting makes you dream, it has attained its aim..."
27/11/2009
Galleria d’Arte La Loggia
 
Sansepolcro (Ar), 28 novembre 2009 - 10 gennaio 2010




21/9/2007
Incontro di Benvenuti con Giorgio Napolitano
 
Roma, 18 settembre 2007



L'artista lucchese Riccardo Benvenuti è stato ricevuto dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la giornata sull'informazione e dell'incontro fra il Presidente e i giornalisti italiani. Per l'occasione Benvenuti ha consegnato al Presidente un suo dipinto "Racconto sereno", a nome dell' UNCI (Unione Nazionale Cronisti Italiani). L'opera è stata accolta con ammirazione dal Presidente della Repubblica, che si è complimentato con l'artista. Inoltre, durante uno scambio di battute, Napolitano ha commentato: "Meno male che c'è qualcuno che si ricorda di Garibaldi", in riferimento al grande dipinto dedicato a Giuseppe Garibaldi, realizzato da Benvenuti per la mostra "Fra Mistero e mito", per il Duecentenario di Garibaldi, l'attuale evento itinerante che tocchera vari paesi del mondo, organizzato dal ministero degli Esteri su l'eroe dei Due mondi, e dove l'artista è l'unico pittore italiano invitato per questo evento.

5/10/2006
Acqui Terme – Modella dell’Arte 2006
 


E’ stata una battaglia all’ultimo voto quella che ha proclamato, sulle 20 modelle scelte per la finalissima svolta ad Acqui Terme, Laika D’agostino la Modella dell’Arte 2006. Si è ricorso a un serrato ballottaggio dopo che la prima votazione aveva dato luogo alla perfetta parità con Anna Bonansea di Omegna (già miss Padania 2006) abbinata al pittore Riccardo Benvenuti. La proclamazione è avvenuta in occasione dei festeggiamenti finali svoltisi al Gran Hotel Nuove Terme di Acqui Terme, con il patrocinio della Regione Piemonte, della città di Acqui Terme, della Provincia di Alessandria e della Società Terme di Acqui. Giunta alla 30° edizione, la manifestazione "La Modella per l’Arte 2006”, vede 20 famosi pittori protagonisti nel realizzare un quadro sulla "donna d’oggi" ispirati da altrettante modelle scelte in occasione di 40 galà di selezione in Italia. L’hanno proclamata gli stessi pittori ed i personaggi di spettacolo ospiti, alcuni dei quali sono stati festeggiati e premiati con il trofeo "Acqui Terme-Regione Piemonte" per la loro brillante attività. Tra gli ospiti il noto critico d’arte Raffaele De Grada. Hanno realizzato i quadri di questa 30° edizione, i Maestri: Alinari, Gauli, Lodola, Azzinari, Alfarone, Puleo, Tamburro, Conservo, Brescianini da Rovato, Magazzini, Poloni, Colombini, Maria Luisa Simone, Benvenuti, Chiappa, Francia, Dall’Olio, Crepaldi, Andreeva e Dario Ballantini (il popolare trasformista di "Striscia la notizia" è anche un valente pittore). Al gran Galà di proclamazione presentato da Beppe Convertini con le madrine Gabriela Grechi e Giorgia Wurth di Rai 3, sono intervenuti illustri personaggi tra cui il presentatore Valerio Merola premiato per i suoi 20 anni di attività televisiva e l’attore Enrico Beruschi. Applauditissima l’esibizione del cantautore Franco Fasano autore di canzoni di successo.

Nella Foto Benvenuti con Anna Bonansea

7/6/2006
L’Emozione del Calcio - Esposizione Esclusiva
 
Dopo l’esperienza portoghese per gli Europei di calcio, un nuovo importantissimo appuntamento che Benvenuti mette a segno: la mostra evento "L’Emozione del Calcio" in Casa Azzurri, punto d’incontro tra gli espositori italiani e le realtà commerciali e istituzionali tedesche, la sede delle regie e degli studi televisivi nazionali e satellitari (tra cui Rai, Mediaste e Sky, che effettuano i collegamenti giornalieri dai mondiali di calcio in Germania) e luogo di aggregazione fra Regioni, Province, Comuni e la Comunità italiana, coinvolti in progetti ed eventi di scambio culturale e sociale. Ecco che la mostra, composta da 9 opere del formato 80x100, arricchisce i padiglioni di Casa Azzurri con le opere raffiguranti calciatori magistralmente interpretati dall’estro artistico del pittore lucchese. Scrive Italo Cucci: "… ecco dunque, dopo gli Europei portoghesi, con la significativa presenza ai Mondiali di Germania, il ritorno di Riccardo Benvenuti in grande stile nel mondo dello sport, nella vetrina azzurra che non potrà che arricchirsi con le sue opere…" e ancora "… un bagno di luce d’arte è anche stavolta un ristoro che cerchiamo nello spirito come nei dipinti di Benvenuti esposti a Casa Azzurri per consolarci e – speriamo – accompagnarci alla rivincita 2006". L’artista italiano, unico pittore invitato alla kermesse tedesca, ci intriga e appassiona ancora una volta con i suoi quadri, ricchi di gesti atletici, e un ritratto, quello inconfondibile di Roberto Baggio,
img
quasi a rammentare un calcio fatto di fantasia e di purezza del gesto atletico capace di trasmettere un’emozione planetaria. Le opere, riprodotte nel catalogo ufficiale della mostra distribuito agli ospiti di Casa Azzurri, con note del critico d’arte Riccardo Ferrucci e del giornalista Italo Cucci, saranno visibili per tutto il periodo dei mondiali.

28/2/2006
Benvenuti celebra il Brunello 2005, annata da quattro stelle.
 
Montalcino (Si) - 24/25 febbraio 2006

Sono arrivati giornalisti da tutto il mondo per "Benvenuto Brunello", evento internazionale per la stampa e gli operatori, per assaggiare in anteprima il Brunello 2001 e l’attribuzione del rating al Brunello 2005, che uscirà il primo gennaio 2010. Sono state quattro le stelle assegnate dalla commissione del Consorzio del Brunello all'annata 2005.
Per celebrare il Brunello 2005, Montalcino ha rinnovato la tradizione della formella di ceramica che rappresenta l'annata e la relativa votazione a stelle. A realizzarla è stato quest'anno il pittore toscano Riccardo Benvenuti, grande appassionato del vino di Montalcino, che ha firmato l'opera raffigurante un bellissimo volto di donna, musa ispiratrice delle fortune del Brunello 2005, e collocata sulle mura del duecentesco Palazzo Comunale. Benvenuti, uno dei grandi artisti toscani che portano nel mondo l'immagine dell'arte e della creatività italiana, ha voluto dedicare al Brunello, uno dei suoi vini preferiti, un'opera che si aggiunge a quelle realizzate negli anni scorsi da famosi personaggi come gli stilisti Roberto Cavalli e Miuccia Prada, il pittore Sandro Chia, il fotografo Oliviero Toscani, la campionessa di sci Debora Compagnoni, lo stilista Ottavio Missoni, il designer Giorgetto Giugiaro, l'attore Peter Weller. Una galleria unica al mondo in cui nomi celebri hanno voluto offrire il loro personalissimo tributo al Brunello di Montalcino. Si segnalano numerose interviste e servizi a Benvenuti da parte di molte emittenti locali, nazionali (Rai e Mediaset), satellitari e internazionali.
img
Nella Foto Benvenuti con Filippo Fanti pres. Consorzio del Brunello

18/3/2005
Dipinto di Benvenuti nei biglietti della Lotteria di Agnano
 
Un altro prestigioso riconoscimento è andato ad arricchire la lunga carriera internazionale dell’artista toscano Riccardo Benvenuti. Il ritratto ufficiale di "Varenne", realizzato per una esclusiva cartella litografica commissionata dalla SNAI Spa, è stato utilizzato dal Monopoli di Stato come logo della Lotteria "Gran Premio di Agnano", con estrazione del 12 maggio 2005. La storica Lotteria Nazionale (abbinata al "Gran Premio F1 di San Marino" ed al "Premio Fiaba") ha così affiancato la sua immagine al dipinto del pittore lucchese, che si è saputo cimentare con maestria nel ritratto del purosangue più famoso al mondo.
img Dice Benvenuti «E’ da molto tempo che desideravo ritrarre "Varenne", ho sempre disegnato volti femminili e dovevo capire gli aspetti più profondi, più emozionali e significativi di un cavallo unico. Ma "Varenne" è qualcosa di più, è un "Miracolo" della natura. Creare questa immagine, dove albeggiano ricordi struggenti di felici vittorie, mi ha fatto vivere uno stato d’animo che va aldilà della semplice rappresentazione pittorica. Ho dipinto "un sogno" che raramente la storia dello sport ci ha regalato».
Emozionandoci, osserviamo con attenzione "Varenne" immortalato dall’artista. Il "sogno" dipinto travalica la tela e ci trasporta in una dimensione "onirica", entrando di diritto nella galleria delle immagini impresse nella memoria.

Nella Foto il Biglietto Fac-Simile della Lotteria Gran Premio di Agnano

"...His protagonist is…a woman, set before us in a charming procession, with a renaissance flavour conveyed by hints of veils and drapery, and a parade of glances and beautiful eyes wide open on the canvas... they are certainly beauties, suggestive and full of promises, and yet capable of sublimating every earthbound instinct in the rarified atmosphere of pure contemplation and thought..."

"Benvenuti’s artistry lies in this knowing pretence of the attainable quality of the beautiful, but also in the exquisite melancholy with which he suggests the impossibility of achieving true love, through a scarcely suppressed smile, the hint of a gesture or a background caressed by colour. It takes a good deal of skill to achieve such balance in composition and design, but most of all soul and a great love of the world, man and things."
"In front of Riccardo Benvenuti’s images your mind wonders where does their secret enchantment come from, where do the deep reasons of the seduction they wield on the observer hide..."

"...this Creature ...is left in an enigmatic ring... the innocence of her modesty hides the thrill of morbidness..The sign of a love promise weakly makes its way into the unapproachability of her smile, a glimpse of an imperceptible proposal is catched through her humblest attitude... This creature is a harmony of heaven and earth, sublime and corruption, ascetism and downfall...of all these metamorphosis Riccardo Benvenuti is the infallible director..."
"...Benvenuti seems to say that only the feeling can rescue us...A feeling that is the retrieval of our reality... The feature of the images by this artist from Lucca is, indeed, to bring attention through something that immediately turns into feeling, to hold it and then disclose it in a larger aesthetic perception, in a more subtle and deep understanding... It's not a cry but simply a meditation that makes us remember that a face of a woman or a huge cathedral is a part of us, as time, and we have to look at them as a reference mark in ownership, never forgetting its worth."
"...On the other hand, what an image could be rather than surface, a bare symbol of just imaginable feelings? If that is true, Benvenuti seems to play the game in an extremelly effective way proposing us not "figures" but "reproductions" of figures that are the only thing we can pick out in the world of modelled copies we live and work in..."

"...authentic anxiety...in front of the revelation of the lack of feelings of the beautiful biological objects that populate the world of mass heremits convict to live their huge loneliness...Benvenuti makes himself interpreter of this loneliness, an interpreter without irony and overt anguish: this loneliness remains within him like a knut that belongs to him and he cannot transpose in the fragile structure of the "courtly" image without breaking its smooth orders, its light harmonies."

The reproductions of the works present in this site are all under copyright. Any use of such images, in full or in part, has to be previously sanctioned by the author. Any fraudulent use of these images will be prosecuted by law.


Proposal
Cod. 1463, Racconto segreto
"Secret Story"
Cod. 1463

Reproductions on canvas

Shopping
Quotations
Information
Shopping


Protected Area
 CODE

News
  • 27/11/2009
    Galleria d’Arte La Loggia
    Le Donne e i sogni è il titolo della mostra che si inaugurerà sabato 28 novembre 2009 alla Galleria La Loggia di Sansepolcro (Ar).
  • [>>View] [>>Image]
  • 21/9/2007
    Incontro di Benvenuti con Giorgio Napolitano
    Riccardo Benvenuti è stato ricevuto dal pres. della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione della giornata sull'Informazione svoltasi al Quirinale in data 18 settembre 2007.
  • [>>View] [>>Image]
  • 9/7/2007
    Riccardo Benvenuti a Peccioli 8 - 31 luglio
    Inaugurata a Palazzo Fondi Rustici di Peccioli (Pi), nel Museo Collezione Incisioni e Litografie Vito Merlini, la mostra personale del pittore Riccardo Benvenuti "Le Stagioni della musica", organizzata dalla Fondazione Peccioliper.
  •   [>>Image]
  • 6/11/2006
    Calendario Atorn 2007
    Realizzato con 12 splendidi dipinti di Riccardo Benvenuti il Calendario 2007 dell'Atorn (l’associazione toscana per la ricerca neurologica) distribuito in tutte le librerie italiane con l’obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca neurologica.
  • [>>View
  • 18/3/2005
    Dipinto di Benvenuti nei biglietti della Lotteria di Agnano
    Uno straordinario riconoscimento alla carriera artistica del pittore lucchese: "Varenne" immortalato nel ritratto ufficiale di Riccardo Benvenuti, è diventato il logo utilizzato per promuovere l'immagine della "Lotteria Gran Premio di Agnano" 2005.
  • [>>View] [>>Image]
    News Archive
    Press Review

    Critics

    Links

      Credits info@benvenutiarte.com Sigws 3.0